Care IWUSA, sono Melissa ed oggi ho il piacere di parlarvi di assicurazione sanitaria negli USA. Questo è sicuramente uno degli argomenti piú richiesti e a volte “difficili” da comprendere per noi immigrati. Per questo motivo, ho deciso di intervistare mio marito. Essendo un Life & Health Insurance Broker è una fonte importante di informazioni sull’assicurazione sanitaria qui negli USA.

A cosa serve l’assicurazione sanitaria per chi vive negli USA?

L’assicurazione sanitaria ci protegge dagli alti costi di prestazioni mediche di routine o inaspettate, come in caso di incidenti. Bisogna proprio considerare l’assicurazione sanitaria come una protezione delle vostre finanze, dei vostri guadagni e risparmi. Immaginiamo per esempio, che una persona cada e si rompa una gamba, le cure mediche possono costare migliaia di dollari creando così un debito troppo importante da ripagare.

Quando posso acquistare un piano assicurativo?

Negli USA, è possibile acquistare un piano assicurativo durante il periodo di ”open enrollment”. Questo periodo altro non è che il periodo di apertura per l’acquisto dei piani assicurativi, che normalmente inizia il 1 Novembre e finisce il 15 Dicembre. Ci sono delle situazioni che vengono considerate come eccezioni, e che vi permetteranno però di acquistare un piano assicurativo al di fuori di questa data:

  • CHANGE OF HOUSEHOLD: una persona si sposa, ha un figlio, adotta un figlio, divorzio o separazione legale, morte di uno dei membri della famiglia;
  • CHANGE OF ADDRESS: trasloco in uno zip code, stato, paese diverso, uno studente che si reca in una nuova scuola, un lavoratore stagionale che si trasferisce;
  • LOSS OF COVERAGE: in caso di perdita di copertura da un altro piano assicurativo (inclusi medicare, chip ecc) o di perdita di lavoro;

È importante sapere che questi cambiamenti (life changes) devono essere avvenuti massimo 60 giorni prima alla richiesta di acquisto per essere accettati.

Quali sono i termini assicurativi importanti da conoscere?

Navigare la terminologia tipica delle assicurazioni sanitarie può sembrare a prima vista un’ardua impresa. Per questo motivo, vi propongo un glossario dei termini che andrete ad incontrare più spesso quando si parla di assicurazione sanitaria negli USA.

  • Premium: costo mensile o annuale del vostro piano assicurativo. Se avete un piano assicurativo tramite il lavoro normalmente questo costo viene dedotto dal vostro stipendio. Il costo varia in base alla copertura, quali dottori si possono vedere e quanto bisogna pagare per determinate procedure.
  • Deductible: cifra che la persona deve pagare prima che il piano assicurativo inizi a coprire le spese mediche. Per esempio se il piano assicurativo ha: $2500 deductible e avete bisogno di 3 procedure dal costo di $1000, pagherete le prime due a prezzo pieno e l’ultima $500. Avete quindi raggiunto il deductible e l’assicurazione pagherà parte della terza procedura. Più alto è il deductible meno pagherete al mese di premium, considerate quindi il vostro stato di salute durante la scelta del piano assicurativo, se avete delle condizioni mediche che hanno bisogno di più cure è meglio pagare di più al mese ma avere un deductible più basso.
  • Copay: costo per le vostre visite di routine dal dottore, pronto soccorso o medicine a cui non viene applicato il deductible. Per esempio, se andate dal medico di base e il vostro copay é $30 pagherete sempre $30 anche se non avete raggiunto il vostro deductible. Vi lascio anche un link per i servizi considerati preventivi (https://www.healthcare.gov/coverage/preventive-care-benefits/ ).
  • Co-insurance: la percentuale che bisogna pagare dopo aver raggiunto il deductible. Per esempio, se il vostro deductible è $100 e il costo finale della prestazione è $1000, pagherete $100 (deductible) + 30% dei restanti $900 come co-insurance fino a quando non raggiungete l’out of pocket maximum.
  • Out of Pocket Maximum: è la cifra massima che si paga durante l’anno dopo di che, l’assicurazione copre tutto il resto. Si raggiunge pagando copay e co-insurance ma non il deductible. É possibile infatti raggiungere il deductible ma continuare a ‘pagare out of pocket’ fino a che non si raggiunge il massimo.

Qual è la differenza tra PPO (Preferred Provider Organization) e HMO (Health Maintenance Organization)?

Nel contesto delle assicurazioni sanitarie in USA, vedrete molto spesso queste due sigle: PPO e HMO. PPO incoraggia ad utilizzare una rete di dottori e/o ospedali che hanno accordato un prezzo più vantaggioso per i pazienti, mentre HMO ha dei costi di out of pocket minori ma ha una rete ristretta di providers tra cui scegliere. Per un piano HMO, bisogna solitamente selezionare un dottore di base e poi avere referrals (che corrispondono alle nostre impegnative) per farsi visitare da specialisti.

Come possiamo capire qual è il piano più adatto per noi e/o la nostra famiglia? E dove possiamo acquistare l’assicurazione sanitaria in USA?

Prima di tutto chiedetevi quali sono i vostri bisogni medici. Se non avete particolari problemi e avete bisogno di protezione per visite di routine cercate un piano con un deductible medio in modo da poter risparmiare i costi mensili. Se al contrario, preferite optare per una copertura totale, scegliete un piano con un deductible basso e molti benefici. Cercate piani assicurativi PPO, così da avere dottori e strutture nella vostra zona e con co-payments bassi.

HealthCare.Gov (https://www.healthcare.gov/) è il sito principale e assicura la copertura a tutti, anche a chi a pre-condizioni mediche. Potete anche scegliere una compagnia privata (per esempio, https://www.ushealthgroup.com/ ), ma state attente perché la maggior parte non copriranno le condizioni mediche pre-esistenti, lasciandovi così scoperti dove avete più bisogno. (https://www.healthcare.gov/coverage/pre-existing-conditions/)

Riassumendo...

Essere coperti e protetti è importante per evitare imprevisti finanziari poco piacevoli durante l’anno e avere le cure mediche che vi meritate. Ci sarebbero tanti altri punti da toccare, ma uscirebbe un tema di cento pagine.

Spero che questa guida iniziale abbia chiarito alcuni vostri dubbi o risposto ad alcune delle vostre domande sull’assicurazione sanitaria in USA.

Per qualsiasi domanda o dubbio, potete pure contattarmi tramite email: melissarolle92@icloud.com o su Facebook (Melissa Rolle) e Instagram (@meli_intheusa). Sarò felice di passare le vostre domande a mio marito per dei consigli più specifici.